Weekend in hotel con vista sul lago d’Iseo [giorno 2]

La nostra prima giornata di totale relax si era conclusa con una buonissima cena all’Agriturismo Padem da Rosi. La mattina  potete usufruire ancora della piscina dell’Hotel Ristorante Miranda, per acquisire la giusta carica prima della camminata pomeridiana alla scoperta delle Piramidi di Zone.

Piramidi di Zone2_Instancabile giramondo

Le Piramidi di Zone – Come si sono formate?

Situate a Zone, sul lago d’Iseo, sono un bellissimo esempio di quello che la natura e le condizioni climatiche sono in grado di creare nel tempo.
Questo fenomeno è il risultato dell’acqua piovana caduta su di un deposito morenico e dell’azione protettiva compiuta da grandi sassi sulla superficie morenica sottostante.
L’acqua piovana contiene anidride carbonica e la reazione tra i due elementi favorisce la formazione dell’acido carbonico che ha potere corrosivo. Si tratta di un raro fenomeno della natura che attrae oggi numerosi turisti appassionati di trekking e non.

Cadendo, la pioggia scava la pietra,
non per la sua forza, ma per la sua costanza.

Le Piramidi di Zone – Il percorso

Il percorso è abbastanza faticoso, ma comunque piacevole. Se avete a disposizione racchettoni e scarponi da montagna, portateli con voi; la strada è per lo più in discesa e molto in pendenza, per questo motivo l’escursione risulta inadatta per i bambini. Per loro è troppo faticoso e portarli in braccio è da pazzi!

La durata è di un’ora/un’ora e mezza, dipende da quanto siete allenati, ed è circolare: partirete dal bar-chiosco e tornerete lì. Trovare il chiosco in auto è molto semplice, vi basterà seguire le indicazioni stradali per le piramidi, sono ben segnalate! Lungo il percorso invece, non dovete far altro che seguire le frecce disegnate a terra o i cartelli.

Piramidi di Zone3_Instancabile giramondo
Se state pensando di farvi una gitarella con tanto di pic-nic, fermatevi subito! Lungo il percorso troverete solo qualche panchina all’inizio, a metà e alla fine, ma non vi sono le attrezzature necessarie per fermarsi a mangiare, mancano addirittura i cestini! Il mio consiglio è quello di pranzare al chiosco, sono dotati di piadine e panini, e di fermarvi nuovamente al chiosco al vostro ritorno per una meritata merenda.

 

 

 

Annunci

3 thoughts on “Weekend in hotel con vista sul lago d’Iseo [giorno 2]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...