Il Sentiero delle Espressioni: un percorso di trekking semplice al confine con la Svizzera

Se state pensando di organizzare una bella gita in montagna e cercate qualcosa di abbastanza easy, alla portata di tutti, dovreste prendere in considerazione Il Sentiero delle Espressioni, nella Valle d’Intelvi.

Cos’è Il Sentiero delle Espressioni?

Si tratta di un percorso nato nel 2014 e tuttora in evoluzione. Ogni anno, nei mesi di maggio e giugno, i migliori intagliatori della Valle si trovano qui per realizzare delle bellissime sculture di legno. Il tema delle opere cambia di anno in anno:

  • Nel 2014 il filo conduttore erano, appunto, le “Espressioni”.
  • Il 2015 è stato per la Lombardia un anno molto importante, quello di Expo Milano 2015 “Feed the planet, energy for life”. E quale poteva essere il tema, se non “Expo”?
  • Il 2016 è stato ispirato dalla collocazione del sentiero stesso, inserito tra Italia e Svizzera. Da qui il tema “Vita di confine”.
  • E infine, eccoci al 2017 con “Miti e leggende della montagna”.

Come si raggiunge?

Il Sentiero delle Espressioni ha inizio a Posa, una frazione di Schignano, qualche tornante al di sopra di Como. Il percorso ha un dislivello di 400 metri, per un totale di 10km circa.

Dove mangiare?

Seguendo il percorso (è ben segnalato) giungerete a un certo punto all’Agriturismo Pratolina. Tuttavia il mio consiglio è di proseguire fino a giungere in cima al Monte Comana, il punto più alto, dove avrete una bellissima vista sul Lago di Como. Qui potrete fermarvi per un pic-nic rifocillante, prima di proseguire il cammino.

Work in progress…

A partire da questo momento ha inizio la parte ancora in evoluzione e, se sarete fortunati, potrete vedere gli artisti all’opera. Ciascuno di essi deve realizzare la propria scultura entro una determinata data, nella quale verrà proclamato il vincitore annuale. Fermatevi a parlare, fatevi raccontare come è nata la loro idea, da cosa sono stati ispirati, come lavorano, gli strumenti che utilizzano… È tutto davvero molto interessante!

Gite in Lombardia

Se vi state chiedendo come sono venuta a conoscenza di questo sentiero, ammetto che devo ringraziare Gite in Lombardia, un progetto nato con l’intento di promuovere le ricchezze del territorio lombardo e di farle conoscere ai suoi abitanti. Visitate il loro sito per scoprire le prossime gite in programma!

P.S. Per vedere tutte, ma proprio tutte, le foto di questa bellissima giornata, visitate il mio profilo Instagram 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...