Sei davvero vittima della Wanderlust? Scoprilo qui.

“Wanderlust”. Una parola che avrete sentito molto spesso. Ma forse in pochi sanno davvero rispondere alla domanda: cosa è la Wanderlust? 
Si tratta di una parola di origine germanica, composta da wandern, che significa camminare, e da lust, ossia desiderio.

Si tratta quindi di un’irrefrenabile voglia di viaggiare, di scoprire il mondo. Un desiderio profondo che, per fortuna a mio parere, accomuna molte persone. È un mix di curiosità e passione per i viaggi. La cosa che mi piace di più è che nessuna traduzione della parola wanderlust rende a pieno il suo senso. È una parola talmente perfetta così come è che risulta persino sprecato qualsiasi tentativo di tradurla.

Ti ritieni una vittima della wanderlust? Pensi che viaggiare sia diventato per te una sorta di malattia? Se ti rispecchi in questi 6 punti, ahimè, benvenuto nel club!

  1. I regali che preferisci sono weekend fuoriporta, guide di viaggio, biglietti aereo… Vorresti qualcuno che il giorno del tuo compleanno ti bussasse alla porta con la valigia e ti portasse in una qualsiasi meta a te sconosciuta. Mare, montagna, città… Non importa! E non solo ami riceverli, ti piace anche regalare viaggi ed esperienze alle persone cui tieni di più!
  2. Quando hai ospiti a casa mostri con orgoglio la tua collezione di fotografie. I momenti più belli di ogni tuo viaggio sono lì, in quella montagnetta di portafoto o su quella parete di casa che ti rende così fiero/a!
  3. Ti senti un esperto in tema di viaggi. Tutti gli amici e i parenti prima di partire ti chiedo qualsiasi tipo di informazione e consiglio e tu senti di poter dispensare utilissimi consigli di viaggio, ne hai per tutti.
  4. Nulla ti rende più felice della sensazione che provi quando hai appena prenotato il tuo prossimo viaggio. La tua mente inizia a lavorare così tanto con la fantasia che in qualche secondo ti sei già immaginato tutta la città. Ma quale città? Tutte le spiagge, i tramonti… sì insomma, l’intera vacanza!
  5. Passi ore ed ore su Instagram, Tripadvisor, Google immagini, cercando foto e recensioni di luoghi che vorresti visitare. E molto spesso finisci per innamorarti di un posto solamente grazie alla foto che vedi e ai racconti che leggi. La tua lista dei luoghi da visitare diventa sempre più lunga, tanto che inizi a temere di non avere abbastanza tempo per vederli tutti.
  6. Non sai scegliere quale sia la tua meta preferita in assoluto tra tutti i luoghi che hai visitato. Ognuno di essi ti ha donato qualcosa di sè, ognuno ti è sembrato unico a modo suo e proprio non riesci a decidere quale sia il più bello. E dopo un po’ che ci pensi, inizi a giustificarti dicendo che il più bello in assoluto forse devi ancora trovarlo, ma sai già che probabilmente non lo troverai mai, perchè ogni luogo possiede un tesoro al suo interno e tu lo sai bene!

La tua tesi è stata confermata, vero? Sei una vittima della wanderlust al 100%.
Sai che ti dico? Bene così! Continua a viaggiare e ad alimentare la tua voglia di girare il mondo. Di certo non te ne pentirai!

Annunci

5 thoughts on “Sei davvero vittima della Wanderlust? Scoprilo qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...